Referenze

Piemonte Eccellenza Artigiana

Nel mese di ottobre 2011 ci è stato conferito il marchio "Piemonte Eccellenza Artigiana". Il marchio "Piemonte Eccellenza Artigiana", appositamente predisposto e approvato dalla Giunta Regionale, identifica le imprese che hanno ottenuto il riconoscimento di Eccellenza. È un segno distintivo che caratterizza le produzioni di qualità al fine di garantirne l'origine, offrire fiducia ai consumatori, comunicare e distinguere i prodotti sui mercati nazionali ed esteri.
Il marchio (che nell'affiancare la "M" evocante il mastro di bottega al labello araldico unisce la tradizione artigiana di antica origine sabauda e il coinvolgimento istituzionale) certifica la perizia e la professionalità dell'impresa artigiana e dà al pubblico garanzie di qualità.
L'utilizzo del marchio è riservato alle imprese che hanno ottenuto il riconoscimento di Eccellenza Artigiana secondo quanto disposto dal Testo Unico per l’artigianato (L.R. 1/2009) e il regolamento recante "Uso del marchio Piemonte Eccellenza Artigiana"
www.regione.piemonte.it/artigianato/eccellenza.htm

In October 2011 we received the "Piemonte Eccellenza Artigiana" brand. The "Piemonte Eccellenza Artigiana" trademark, specially designed and approved by the Regional Council, identifies the companies that have obtained the recognition of Excellence. It is a hallmark that characterizes quality productions in order to guarantee their origin, to offer confidence to consumers, to communicate and distinguish products on national and foreign markets. The brand (which in combining the "M" evoking the shop master to the heraldic label combines the ancient tradition of Savoy origin and the institutional involvement) certifies the expertise and professionalism of the artisan company and gives the public quality guarantees. The use of the trademark is reserved for companies that have obtained the recognition of Artisan Excellence according to the provisions of the Consolidated Text for crafts (Law 1/2009) and the regulation on the "Use of the Piedmontese Excellence of the Trademark" www.regione.piemonte.it/artigianato/eccellenza.htm

Arch. Riccardo Zanetta

Ho conosciuto i titolari dell’Art Deco, nel lontano 1988. Erano i primi anni in cui si incominciava a considerare l’importanza del recupero cromatico dei centri storici e, seguendo l’esempio di Torino, partivano i primi progetti di piano del colore.

Ci si accorse però che, la sensibilità per il recupero e la conservazione delle facciate e delle decorazioni dipinte, erano patrimonio di pochi ed il mondo artigiano stava subendo un cambio generazionale che, vedeva validi superstiti sulla via della pensione e poche nuove realtà che si affacciavano in questo campo.
L’incontro con Rita e Filippo è avvenuto proprio grazie ad una scuola regionale, progetto nato in seno all’Assessorato all’Artigianato della Regione Piemonte, che aveva come obiettivo quello di formare nuovi operatori artigiani che andassero ad evitare l’estinzione di figure professionali così importanti.
Ho avuto modo in tutti questi anni, di avvalermi della collaborazione dell’Art Deco numerose volte e sempre con ottimi risultati e soddisfazione.
Sia per interventi di recupero che per interventi di decorazione ex-novo, nonché per indagini stratigrafiche che hanno riportato all’antico splendore alcuni palazzi storici con i loro originari rapporti cromatici, come ad esempio quelli di Piazza Vittorio Veneto a Torino e numerosi altri.

I met the owners of Art Deco, back in 1988. They were the first years in which they began to consider the importance of the color recovery of the historical centers and, following the example of Turin, the first projects of color plan started. However, it was realized that the sensitivity for the recovery and preservation of the painted facades and decorations belonged to a few and the artisan world was undergoing a generational change which saw valid survivors on the way to retirement and few new realities in this field. The meeting with Rita and Filippo took place thanks to a regional school, a project born within the Piedmont Region's Department of Artisanship, which aimed to train new artisans who went to avoid the disappearance of professional figures. so important. In all these years I have been able to avail myself of the Art Deco collaboration numerous times and always with excellent results and satisfaction. Both for recovery interventions and for new decorations, as well as for stratigraphic surveys that have brought back to the ancient splendor some historic buildings with their original color relationships, such as those of Piazza Vittorio Veneto in Turin and many others.

Arch. Federica Badino

Esercito la professione come Architetto Conservatore in campo di restauro e conservazione di beni architettonici, di superfici ed apparati decorativi di beni immobili e di beni mobili di interesse storico artistico (categorie OS2 e OG2).

Ho avuto modo di avvalermi della collaborazione dell'Art Deco diverse volte per interventi stratigrafici e di restauro conservativo su intonaci e decorazioni murali, sempre con eccellenti risultati e soddisfazione
www.fb-architettoconservatore.com

I am a Conservative Architect in the field of restoration and conservation of architectural assets, surfaces and decorative apparatuses of real estate and of movable assets of historical and artistic interest (categories OS2 and OG2). I have had the opportunity to avail myself of the Art Deco collaboration several times for stratigraphic interventions and of conservative restoration on plaster and wall decorations, always with excellent results and satisfaction www.fb-architettoconservatore.com

Parco Ville Ottolenghi

La professionalità e l'attenzione per imponenti interventi di recupero e restauro di palazzi storici è da sempre ciò che ci distingue e che ci caratterizza.

Proprio per questo, fin dagli inizi degli anni '90 abbiamo scelto l'Art Deco, per garantire ai nostri clienti ed alle nostre opere, un risultato finale di prestigio e raffinatezza.
La competenza per ciò che ha riguardato interventi di restauro e la garanzia di gusto estetico e creativo, per gli interventi decorativi ex-novo, ha fatto si che la partnership messa in atto, producesse una sinergia ed un risultato qualitativo eccellente, che ci ha portato a realizzare opere straordinarie a Torino come: Palazzo Paravia, Parco Ville Ottolenghi, Liberty House, Balbis 12 e Palazzo Floris.

www.parcovilleottolenghi.it
www.palazzoparavia.it

The professionalism and attention to massive restoration and restoration of historic buildings has always been what distinguishes us and that characterizes us.

Precisely for this reason, since the early 90s we have chosen the Art Deco, to ensure our customers and our works, a final result of prestige and refinement. The competence for what concerned restoration work and the guarantee of aesthetic and creative taste, for the new decorative interventions, has meant that the partnership put in place, produced a synergy and an excellent quality result, which brought us to realize extraordinary works in Turin such as: Palazzo Paravia, Ville Ottolenghi Park, Liberty House, Balbis 12 and Palazzo Floris.

www.parcovilleottolenghi.it

www.palazzoparavia.it

Braida

Abbiamo conosciuto Filippo e Rita nel 1992  ed abbiamo commissionato loro la realizzazione del nostro logo sui muri esterni della nostra cantina. Successivamente, nel 1993 in occasione di un grande evento realizzato dalla nostra Associazione Amici di Giacomo Bologna, abbiamo chiesto loro di allestire lo spazio dell’evento per mezzo di pannelli decorati. Nel 2007 in occasione dell’inaugurazione della nuova cantina, abbiamo con piacere rincontrato l’Art Deco e commissionato loro diversi interventi decorativi, per valorizzare i nostri locali  con l’obiettivo di creare un’atmosfera ricercata e personale.
Giuseppe e Raffaella Bologna
www.braida.it

We met Filippo and Rita in 1992 and we commissioned them to create our logo on the external walls of our cellar. Subsequently, in 1993, on the occasion of a great event organized by our Associazione Amici di Giacomo Bologna, we asked them to set up the event space by means of decorated panels. In 2007, on the occasion of the inauguration of the new winery, we are pleased to meet again the Art Deco and commissioned them different decorative interventions, to enhance our premises with the aim of creating a refined and personal atmosphere. Giuseppe and Raffaella Bologna

www.braida.it

1 / 2

Please reload

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Google+ Social Icon

© Art Deco Snc Via Locana 14, Torino - 10143  P.I. 03104370014