top of page

16 e 18 aprile: la gru giapponese.

La gru giapponese, nota come Tancho, incarna un'importante icona nella cultura giapponese, rappresentando simbolicamente la lunga vita, la felicità e la buona fortuna.

È una creatura leggendaria che si crede viva per 1000 anni, guidando le anime verso il paradiso.


Nella pratica della pittura zen , la figura della gru è spesso utilizzata per rappresentare un messaggio di serenità e armonia.

La sua eleganza e grazia durante la parata nuziale catturano l'attenzione di chiunque le osservi, ispirando un senso di bellezza e equilibrio.


In modo simile alla pratica zen della pittura, le gru sono ammirate per la loro grazia e bellezza, che riflettono un'armonia con il mondo circostante. Questo richiama la tradizione Ainu dell'isola di Hokkaido, che le considerava divinità e celebrava la loro esistenza attraverso una danza che imitava i movimenti del volatile.


Il prossimo martedì 16 e giovedì 18 aprile orario 18.30-20

staremo insieme per praticare il Sumi-e Experience Workshop

sul tema della Gru.


A questo link puoi iscriverti e ti ricordo che se lo hai già fatto in presenza o in versione online, puoi tornare a frequentarlo gratuitamente ( scopri tutto).


Ti aspetto

Filippo








È disponibile il manuale di pittura zen e lo puoi trovare in tutte le librerie o puoi acquistarlo su Amazon a questo link











Comments


Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
bottom of page