Monitorare, manutenere e preservare. Le tre regole d'oro per il nostro patrimonio artistico.

September 6, 2019

Chiesa parrocchiale di San Cassiano Martire.
Un restauro durato dieci lunghi anni oramai conclusosi da un po’.
Una bella chiesa che aveva bisogno di “cure” ed una comunità che se ne è presa cura.
Un impegno economico importante per salvaguardare un bene, parte della storia di un luogo e di ricordi di persone.

Lavorarci è stato un grosso impegno, ma anche moltissime soddisfazioni.
Sono ritornata per la manutenzione ordinaria delle zone consunte e che presentavano lacune.
Ho lavorato con la tecnica a ritocco a tavolozza e colori da restauro.
Il bene va conservato, monitorato e preservato.
La manutenzione ordinaria, che dovrebbe essere prevista dopo gli interventi di restauro, non viene presa in considerazione quasi mai.
Per fortuna non è sempre così.

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

Living Streets

October 11, 2017

1/1